T3

Il proemio

Orlando furioso, canto I, ott. 1-4

La parte introduttiva del poema è organizzata in quattro stanze che ne costituiscono il proe­mio. Il poeta enuncia l’argomento, invoca indirettamente la propria Musa ispiratrice e dedica l’opera al cardinale Ippolito d’Este.


Metro Ottave di endecasillabi con schema di rime ABABABCC.

Audiolettura

1

Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori,

le cortesie, l’audaci imprese io canto,

che furo al tempo che passaro i Mori

d’Africa il mare, e in Francia nocquer tanto,

5      seguendo l’ire e i giovenil furori

d’Agramante lor re, che si diè vanto

di vendicar la morte di Troiano

sopra re Carlo imperator romano.