I SAPERI fondamentali

la sintesi

Italo Svevo

La vita

Italo Svevo (Ettore Schmitz), nasce nel 1861 a Trieste, città di confine e crocevia di culture differenti, da una famiglia ebraica della borghesia mercantile. Dal 1874 svolge i suoi studi in Baviera, dove apprende il tedesco e la pratica contabile. La letteratura è il vero oggetto del suo interesse, ma il padre vuole avviarlo alla carriera di commerciante; per questo Svevo, tornato a Trieste, si iscrive a un istituto commerciale. Clandestinamente, però, dà inizio all’attività di scrittore e dal 1880 collabora con il quotidiano “L’Indipendente”. Il fallimento dell’azienda paterna (1880) provoca un’importante cesura nella vita dell’autore che, lasciati gli studi, trova lavoro presso la Union Bank di Vienna. Con l’impiego bancario si intensifica l’attività di scrittore di Svevo, che nella lettura e nella scrittura trova gli unici momenti di svago. Egli inizia a cimentarsi in alcune prove letterarie: nel 1892 pubblica, con il nuovo e definitivo pseudonimo, il suo primo romanzo, Una vita. L’opera è però accolta da poche negative recensioni e molta indifferenza. Nel 1896 Svevo sposa Livia Veneziani, figlia di un ricco imprenditore, e conquista un’inattaccabile posizione sociale. Divenuto funzionario nella ditta del suocero, egli è un borghese ben inserito in società, frequentatore di salotti. In apparenza e nelle intenzioni, ogni pratica di scrittura è abbandonata (benché il secondo romanzo, Senilità, risalga al 1898). Nel 1905 incontra lo scrittore James Joyce, con cui nasce un’amicizia, e nel 1908 conosce l’opera di Freud e si interessa alla ▶ psicanalisi: questi due eventi spingono Svevo a dedicarsi nuovamente alla letteratura e alla pubblicazione di un terzo romanzo, La coscienza di Zeno (1923). Dopo un iniziale silenzio, grazie all’intervento di Joyce l’autore riceve finalmente gli attesi riconoscimenti: si susseguono articoli, omaggi, numeri monografici e celebrazioni in suo onore. Ma la felicità dura poco: Svevo infatti muore nel settembre del 1928 a seguito di un incidente stradale nei pressi di Motta di Livenza.