LEZIONE 20.3 I Longobardi L Italia tra il VI e l VIII secolo Rispondi alle domande Cividale del Friuli Aquileia Venezia Padova ISTRIA Quali città furono Possedimenti bizantini verso il 574 Milano Verona Susa Cremona Assedio di Pavia Mantova 569-572 Ravenna Savona Genova Esarcato di Lucca Ravenna e ur g i L Arezzo Pentapoli mar Perugia Ducato di Siena Territori longobardi verso il 603 Conquiste di Rotari (636-652) Spoleto TOSCANA CORSICA Itinerario di Alboino dal 568 al 572 Spoleto Narni Roma ma rA Ducato di Benevento Benevento Napoli dria r Ti r re n t i co Terra d Otranto Taranto ma SARDEGNA attraversate dall itinerario di Alboino? Quali possedimenti erano sotto il controllo dei bizantini nel 574? Quali aree della penisola italica furono conquistate da Rotari? o Cagliari CALABRIA Palermo Messina Reggio SICILIA Cartagine I mar on io Siracusa Carta INTERATTIVA #leparolevalgono Enclave/Exclave I concetti di enclave ed exclave sono propri della geografia politica e indicano territori o distretti di territori che appartengono a uno Stato e sono dotati di caratteristiche peculiari. Un enclave è il territorio di uno Stato, o di una porzione di esso, geograficamente collocato all interno di un altro Stato. Un exclave è invece un territorio appartenente alla sovranità territoriale di uno Stato da cui è però separato da altri Stati. Esiste una relazione di complementarietà tra le due entità, dal momento che l enclave implica necessariamente la presenza di un exclave e viceversa. In entrambi i casi, si tratta di entità territoriali che non sempre trovano statuto nella dimensione amministrativa: talora, la variazione morfologica di un confine naturale, come per esempio la deviazione di un corso d acqua, può motivare la formazione di un enclave. In Italia, un esempio storico è stato quello della città di Benevento: capitale del ducato fondato dai Longobardi, essa divenne dall XI secolo parte dei territori amministrati direttamente dal papa, pur trovandosi all interno dei confini di quello che fu il regno di Napo- li. Per tutta l età moderna, il ducato di Benevento fu dunque un enclave per il regno di Napoli e un exclave per lo Stato della Chiesa. Esempi contemporanei di enclave sono invece rappresentati da San Marino o dal Vaticano, compresi nel territorio italiano, ma esistono anche enclavi marine: distretti di acque territoriali che circondano porzioni di mare aperto. Una fattispecie di questa categoria è rappresentata dall enclave marina del mare di Ochotsk, compresa nella zona economica esclusiva russa. Le enclavi di secondo grado sono, invece, quelle comprese all interno di altre enclavi. Anche i territori costieri possono rappresentare delle enclavi: si considerino i casi di Ceuta e Melilla, località appartenenti alla Spagna, ma confinanti con il Marocco. Il concetto di enclave o exclave individua anche i casi di territori che, sebbene in contiguità con lo Stato di appartenenza, sono raggiungibili esclusivamente attraversando uno Stato straniero: per esempio la località italiana di Bagni di Craveggia, che può essere raggiunta solo passando attraverso la Svizzera. 187