LEZIONE 20.4 Il ruolo socialee culturale della Chiesa Miniatura: decorazione di piccole dimensioni ottenuta con il minio (un minerale da cui si estrae il colore rosso) e altri colori, di solito volta a ornare antichi manoscritti. i possedimenti terrieri si ampliarono gradualmente. La maggior parte dei monasteri divenne del tutto autosufficiente o addirittura in grado di produrre eccedenze da immettere nei mercati locali. L opera dei monaci fu importantissima anche per i lavori di bonifica e di dissodamento delle aree che, dopo il crollo dell impero romano d Occidente, erano state occupate da foreste e paludi. Il ruolo economico dei monasteri non si esplicò comunque soltanto in ambito agricolo. In ogni centro, attorno alla chiesa che costituiva il cuore della comunità sorgevano magazzini, stalle per gli animali e botteghe artigianali. Infine, nella società europea altomedievale il monachesimo ricoprì un ruolo culturale di inestimabile valore. Non solo i monasteri rimasero a lungo gli unici luoghi in cui venisse praticata qualche forma di insegnamento scolastico, ma attraverso la conservazione di un prezioso patrimonio di testi classici, i monaci garantirono anche la trasmissione della cultura greco-romana alle generazioni successive, senza la quale l identità culturale europea non avrebbe avuto l evoluzione che conosciamo. L attività di copiatura dei testi antichi veniva svolta dai monaci amanuensi, che trascrivevano a mano gli antichi volumi nei tipici codici medievali. Gli amanuensi spesso non conoscevano la lingua dei testi che copiavano; nondimeno, il loro paziente lavoro ha permesso la conservazione dei testi originali e, in molti casi, ha prodotto vere e proprie opere d arte, le raffinate miniature con cui i monaci usavano ornare le pagine. Grazie alle biblioteche monastiche, dunque, numerose opere classiche ma anche molti testi religiosi prodotti nei primi secoli della diffusione del cristianesimo si sono salvate dall oblio e sono giunte fino a noi. STUDIO ATTIVO Il ruolo sociale e culturale della Chiesa Conversione dei .................................................... al cattolicesimo Papa .......................................... Riforma del clero Cambiamenti nella .................................................... .................................................... Importanti compiti politici, sociali e amministrativi Nato in .................................................... tra il III e il IV secolo Monachesimo Diffuso in Occidente in Italia e in Gallia Monasteri centri economici e .................................................... GUIDA ALLO STUDIO Quale ruolo svolse la Chiesa nella società europea dopo la fine dell impero romano d Occidente? A quali circostanze è legata l importanza di Gregorio Magno? Quali ruoli acquisirono i vescovi nel corso dell Alto Medioevo? Come nacque il monachesimo? Come si diffuse in Occidente? Come erano strutturati i monasteri e quale ruolo ebbero nella trasmissione della cultura classica? Quale formula sintetizza la Regola di Benedetto? 201