CAPITOLO 22 L ESPANSIONE ARABA IL PERSONAGGIO Le mogli di Maometto Una parte della tradizione attribuisce a Maometto quindici matrimoni, senza considerare le concubine. L istituto del matrimonio, nel mondo arabo, perseguiva obiettivi che superavano la dimensione privata e inglobavano gli interessi della tribù. Per questo motivo, è ragionevole ritenere che Maometto abbia sposato molte donne perseguendo scopi di natura politica e sociale, mirando alla più rapida diffusione dell islam attraverso legami di lealtà con altre tribù. Maometto si sposò per la prima volta all età di 25 anni, con la vedova quarantenne Khad gia, una ricca mercante della Mecca. La tradizione narra che l unione fu felice e che diede vita a sei figli. Sembra che la donna, che rivestì un ruolo significativo nelle fasi iniziali dello sviluppo dell islam, sia stata la sua unica moglie per i successivi venticinque anni, cioè fino alla sua scomparsa, nel 620. Tra le motivazioni sociali che incoraggiavano Maometto alla poligamia, applicata a partire dal secondo matrimonio, fu urgente quella di voler offrire sostentamento alle donne emarginate da una società condizionata dal valore della verginità: per questo motivo, infatti, il profeta sposò, a eccezione della giovanissima Aisha, vedove, divorziate o prigioniere. Nel corso della conquista della Mecca caddero in guerra molti uomini ed era quindi presente un elevato numero di donne rimaste vedove. Le mogli di Maometto erano tenute in grande considerazione dalla collettività, per la loro prossimità con il profeta: per questo motivo, i musulmani tributavano loro grande rispetto, accompagnando i loro nomi con l appellativo di Madre dei credenti , ispirato a una formula presente nel Corano. IN SINTESI La vita di Maometto GIOVINEZZA Nascita alla Mecca nel 570 Contatti con i mercanti ebrei e cristiani Influenza delle religioni monoteistiche RIVELAZIONE Profonda crisi spirituale nel 610 Predicazione di una nuova religione: islam = totale sottomissione a dio Trascrizione del Corano da parte dei suoi discepoli E GIRA Opposizione della classe mercantile Fuga dalla Mecca a Medina nel 622 AFFERMAZIONE DELL ISLAM Conquista pacifica della Mecca nel 629 Conversione di tutta l Arabia Morte nel 632 La società islamica Comunità fondata sulla fede (umma) Totale sottomissione ad Allah Tutela delle classi sociali più povere Limite alla poligamia: massimo 4 mogli Divieto di ereditare le mogli Rapporto diretto del fedele con la divinità Assenza di una classe sacerdotale GUIDA ALLO STUDIO Quale tipo di religione era praticata nella società araba prima della predicazione di Maometto? Chi era Maometto? Qual era la sua formazione culturale? Perché Maometto incontrò l ostilità dei suoi concittadini? Quali conseguenze ne derivarono? Quali sono i doveri che il buon musulmano deve osservare scrupolosamente? Quali sono le caratteristiche comuni a ebraismo, cristianesimo e islam? Quali cambiamenti politici e religiosi comportò la conversione di tutta l Arabia all islam? 250